Che cos’è un quadro elettrico? A che cosa serve?

Il quadro elettrico, cos’è

Che cos’è un quadro elettrico,  detto anche quadro di distribuzione? Ebbene, è Il vero e proprio “cuore” di tutto l’impianto elettrico. Ha il compito di portare corrente alle scatole di derivazione e a tutti gli altri dispositivi elettrici. Distribuisce, quindi, corrente a tutte le prese, luci e ai comuni elettrodomestici, attraverso una moltitudine di diramazioni.

I quadri elettrici sono formati da vari elementi. Abbiamo l’involucro, che è la struttura in cui risiede il quadro elettrico. L‘interruttore generale, uno o più interruttori magnetotermici, e almeno due interruttori differenziali, i classici “salvavita“.

Si possono avere diversi tipi di quadri elettrici. Questi possono essere da interno, da esterno, da incasso, parete e da pavimento. Ognuno strettamente collegato, semplicemente, al luogo di installazione dello stesso.

Un’altra distinzione può essere quella riferita al luogo dove viene posto, inteso come ambiente di installazione. In reti domestiche, parleremo di quadri elettrici domestici,  in una rete industriale invece, avremo i quadri elettrici industriali.

quadro elettrico

A che cosa serve il quadro elettrico?

Il quadro elettrico serve ad alimentare i circuiti di tutte le prese o luci. Un’altra importante e fondamentale funzione, è quella di interrompere l’alimentazione dei circuiti. Questo per garantire una valida forma di sicurezza e protezione, in caso di sfortunati eventi (situazioni di pericolo, sovraccarico o veri e propri cortocircuiti).

Per favorire l’efficienza del servizio, e prevenire ogni rischio e pericolo, o comunque diminuirne il più possibile gli effetti, è fondamentale che ogni quadro sia periodicamente oggetto di una valida manutenzione. Ovviamente per l’incolumità delle persone circostanti o l’integrità degli elettrodomestici stessi. Cosa che, un impianto senza un’opportuna manutenzione, non garantirebbe.

Ogni tipo di intervento sul quadro, deve essere effettuato solamente da un’impresa o professionista abilitato. Per maggiori informazioni, potete leggere il nostro articolo dedicato proprio alla certificazione del quadro elettrico.